Rete 10 – capofila IS Da Vinci di Padova

Partners: IS Da Vinci (Padova) – capofila; IS Ceccato (Montecchio Maggiore – VI); IS Colombo (Adria – RO); IS Da Schio (Vicenza); IS Fanno (Conegliano – TV); IP Garbin (Schio – VI); IS Besta (Treviso); IS Rosselli (Castelfranco Veneto – TV); ITC Curie (Bussolengo – VR);IP Medici (Legnago – VR); IS Sanmicheli (Verona); IS Obici (Oderzo – TV); IS Remondini (Bassano d/Grappa – VI); IS De Amicis (Rovigo)

Obiettivi:

Il progetto ha come obiettivo la realizzazione di modalità di valutazione qualitativa – non disgiunte dall’attenzione ad aspetti quantitativi- in grado di cogliere, oltre ai risultati, processi integrati relativi a competenze trasversali, come risolvere problemi in situazione, pianificare, interagire in gruppi di lavoro, prendere decisioni, autovalutare il proprio operato.

A tale scopo verrà condiviso tra i partner un set di strumenti:

  1. rubriche dei risultati attesi, indicanti i saperi essenziali e le evidenze valutative graduate sui primi quattro livelli dell’EQF
  2. griglie di valutazione e autovalutazione (con evidenze collegate alle rubriche dei risultati attesi) utilizzate congiuntamente dal tutor scolastico e dal tutor aziendale
  3. strumenti di osservazione
  4. diari di bordo, strutturati con domande su aspetti significativi dell’esperienza
  5. prove esperte, anche al fine di una ricaduta della valutazione dell’ASL all’interno della valutazione curricolare, innovando le modalità di realizzazione della terza prova come momento di validazione del percorso complessivo personale dello studente

Documenti:

–> Vai alla Pagina dei Materiali

Archivi

I materiali delle Reti dell’ASL

  • Nessuna categoria